"Come una candela ne accende un'altra e così si trovano accese migliaia di candele, allo stesso un cuore ne accende un altro e così migliaia di cuori si accendono" L.N.Tolstoj

venerdì 29 gennaio 2016

Castel del Monte



Castel del Monte è uno dei manieri più conosciuti d'Italia. Deve la sua fama a Federico secondo di Svevia, che dette inizio ai lavori di costruzione intorno al 1240, ma non soggiornò mai. La foggia dell'edificio e di per sè singolare. Un nucleo ottagonale serrato da possenti torri anch'esse a pianta ottagonale. Molteplici le spiegazioni date a questa struttura a otto lati; fra le più accreditate quella che lega la scelta architettonica a una simpbologia magica.Da quasi un millennio aleggia il mistero sulla reggia federiciana. E c'è persino chi avanza l'ipotesi che qui sia stato custodito il Sacro Graal. E' notorio, come la "Magna Curia" federiciana

venerdì 22 gennaio 2016

Impronte d'autore


Care amiche,
sulle pareti, dietro ai quadri, compaiono spesso  della traccie grigie. Tenetele lontane, applicando ai quattro angoli sul retro della cornice, i feltrini adesivi che si usano per le sedie. Staccano il quadro dal muro e lasciano circolare l'aria. Risultato: addio aloni scuri!!

giovedì 14 gennaio 2016

Addio malelingue



Carissime, per allontanare dalla propria casa le invidie e i pettegolezzi, la tradizione vuole che sia sufficiente  bruciare nelle stanze un pò di paglia di aglio insieme a dello zucchero, per addolcire l'armonia del focolare. Il giorno consigliato è il venerdì. Chi fosse scettico riguardo agli esiti di questa pratica potrà comunque godere dei benefici dell'aglio, dal momento che la stessa mistura ha il potere di allontanare gli insetti nocivi. Il suo profumo pungente infatti tiene alla larga pulci, zecche e zanzare. Provate. Funziona!!!