"Come una candela ne accende un'altra e così si trovano accese migliaia di candele, allo stesso un cuore ne accende un altro e così migliaia di cuori si accendono" L.N.Tolstoj

sabato 6 settembre 2014

Gli Aironi


 



















Un volo di aironi accarezzava il cielo
mentre un battito di ciglia
intriso di lacrime e sogni
attraversava il silenzio
andando al di là del cuore
al di là delle ombre scure
che lente mi accarezzavano la pelle.
Il mio sguardo indagatore 
oltrepassò quel silenzio
e tra le ceneri del tempo
cercò frammenti di respiro
frammenti di te,
mentre l'eco beffardo delle ombre
come dardo sottile 
smarriva i miei pensieri.
Nel metronomo del tempo
in un volo di aironi 
il rumore del nulla
ti portava via dalla vita
ti portava via da me.

Emyly Cabor

(A mio padre)

Nessun commento:

Posta un commento

Un pizzico di fortuna Indaco a chi lascerà un commento!